Menu

Polonia

Visti

La maggior parte dei cittadini europei non hanno bisogno del visto per il viaggio di Polonia. Il seguente diritto si riferisce anche agli abitanti degli Stati Uniti e parecchi altri paesi.

Purtroppo le negoziazioni con Canada, Australia, Nuova Zelanda e Paraguaio non hanno portato nessun successo, quindi turisti provenienti di la’ sono sottoposti all’obbligo del visto similmente ai cittadini russi, bielorussi e ucraini dal 1 maggio 2004 cioe’ dal momento dell’accessione polacca nella Comunita’ Europea.

Ulteriori informazioni sono ottenibili cliccando qui sul modulo per il visto oppure presso il piu’ vicino ufficio consolare.

Al soggiorno della durata di 30 giorni senza il visto sono autorizzati i cittadini di: Bulgaria, Estonia, Romania, Singapore

Al soggiorno della durata di 90 giorni senza il visto sono autorizzati i cittadini di: Andorra, Argentina, Austria, Belgio, Bolivia, Brasilia, Cile, Costarica, Croazia, Repubblica Ceca, Cipro, Danimarca, Ecuador, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Honduras, Hongkong, Ungheria, Islanda, Irlanda, Israele, Italia, Giappone, Lettonia, Liechtenstein, Lituana, Lussemburgo, Olanda, Macao, Malesia, Malta, monaco, Nicaragua, Norvegia, Panama, Portogallo, Corea del Sud, Spagna, San Marino, Slovacchia, Slovenia, Svezia, Svizzera, Uruguay, USA.

Al soggiorno della durata di 180 giorni senza il visto sono autorizzati i cittadini di: Gran Bretagna

PAGINA DEGLI ALBERGHI E DELLE CITTA':

to top